Cuore di biscia

 
 

Cuore di biscia.

Atterrita, la biscia scura si nasconde tra i rovi dei lamponi.

Il suo cuore batte di paura
e immobile aspetta di capire.

L’uomo che falciava l’erba 
l’aveva vista fuggire la sua lama.

Ma l’odio usciva dai suoi occhi
colpendola con rabbia cieca
e poi inseguirla nel folto.

Ferita e quasi morta
lasciata lì come rifiuto
ora si trascina
e non capisce
ne sa, se imparare
ad odiare. 

Gian Berra

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...